->

Ivermectina in COVID-19

Ivermectina in COVID-19

Scopri la verità sull'ivermectina in questo documentario illuminante. Il regista Adrian Ursu viaggia indietro nel tempo per condividere i fatti sulle sue origini naturali e su come ha ottenuto un premio Nobel per la medicina.

Queste pagine contengono il razionale scientifico per la nostra raccomandazione dell'uso di ivermectina in COVID-19.

Consideriamo l'ivermectina un farmaco fondamentale nella prevenzione e nel trattamento di COVID-19. Per informazioni complete sull'ivermectina, fare riferimento al nostro Revisione delle prove emergenti a sostegno dell'uso di ivermectina nella profilassi e nel trattamento di COVID-19 e i riferimenti inclusi.

La sicurezza dell'ivermectina – alte dosi

Molti hanno domande sulla sicurezza di dosi più elevate di questo medicinale per il trattamento dopo l'esposizione o in circostanze di terapia intensiva ospedaliera.   vedere il nostro Panoramica sulla sicurezza di Ivermectin.

Un documento recente, Ivermectina per la prevenzione e il trattamento di COVID-19 Infezione: una revisione sistematica, una meta-analisi e un'analisi sequenziale di prova per informare le linee guida cliniche è stato pubblicato online il 17 giugno 2021 dall'American Journal of Therapeutics. Conclude: "Prove di moderata certezza rilevano che grandi riduzioni in COVID-19 le morti sono possibili usando l'ivermectina. L'uso dell'ivermectina all'inizio del decorso clinico può ridurre il numero che progredisce verso una malattia grave. L'apparente sicurezza e il basso costo suggeriscono che è probabile che l'ivermectina abbia un impatto significativo sulla pandemia di SARS-CoV-2 a livello globale".

Per PAZIENTI E PARENTI, consultare la nostra GUIDA PER TE. Spiega come trovare medici che prenderanno in considerazione la prescrizione di ivermectina e altri farmaci nel protocollo FLCCC, oltre a fornire informazioni da condividere con il medico di base nel caso in cui non sia a conoscenza delle prove attuali che descrivono in dettaglio quanto sia sicuro ed efficace l'ivermectina è nella prevenzione e nel trattamento di tutte le fasi di COVID-19 e tutte le varianti del virus SARS-CoV-2.

L'ivermectina è un noto farmaco antiparassitario approvato dalla FDA che è stato utilizzato con successo per più di quattro decenni per trattare l'oncocercosi "cecità fluviale" e altre malattie parassitarie. È uno dei farmaci più sicuri conosciuti. È sulla lista dei farmaci essenziali dell'OMS, ha ricevuto 3.7 miliardi di volte in tutto il mondo e ha vinto il premio Nobel per il suo impatto globale e storico nell'eradicazione delle infezioni parassitarie endemiche in molte parti del mondo. La nostra scoperta medica di una base di prove mediche pubblicate in rapida crescita, che dimostra la capacità unica e altamente potente dell'ivermectina di inibire la replicazione di SARS-CoV-2 e di sopprimere l'infiammazione, ha spinto il nostro team a utilizzare l'ivermectina per la prevenzione e il trattamento in tutte le fasi del COVID-19. L'ivermectina non è ancora approvata dalla FDA per il trattamento di COVID-19, ma il 14 gennaio 2021, il NIH ha cambiato la sua raccomandazione per l'uso di ivermectina in COVID-19 da "contro" a "neutro". (vedi il nostro  comunicato stampa).

Nel marzo 2020 abbiamo creato il nostro salvavita  MATH+ Protocollo di trattamento ospedaliero per COVID-19, destinato a pazienti ricoverati. Nell'ottobre 2020 abbiamo sviluppato il  I-MASK+ Protocollo di profilassi e trattamento ambulatoriale precoce per COVID-19, progettato per essere utilizzato come file profilassi e in trattamento ambulatoriale precoce, per coloro che risultano positivi per COVID-19. I protocolli si completano a vicenda ed entrambi sono regimi di trattamento combinato basati sulla fisiologia sviluppati da leader nella medicina di terapia intensiva. Tutti i medicinali componenti sono approvati dalla FDA, economici, prontamente disponibili e sono stati utilizzati per decenni con profili di sicurezza consolidati. Entrambi i protocolli lo sono disponibile in diverse lingue.

Studi e studi clinici più recenti sull'ivermectina

Dicembre 29, 2021
"Uso globale di ivermectina"
Una panoramica dell'uso globale e dell'efficacia dell'ivermectina per la prevenzione e il trattamento di COVID-19.
Programmi del Ministero della Salute Globale.

26 agosto 2021
"Ivermectina come prevenzione pre-esposizione a SARS-CoV-2 negli operatori sanitari: uno studio di coorte retrospettivo con corrispondenza del punteggio di propensione"
uno studio condotto da medici che hanno continuato a usare ivermectina per sottomettere COVID-19 con grande successo nella Repubblica Dominicana.
IVM come prevenzione pre-esposizione al Covid.

15 giugno 2021
"I meccanismi d'azione" di Ivermectin contro SARS-CoV-2: un articolo di revisione clinica basato sull'evidenza". riporta dati straordinariamente positivi per l'uso di ivermectina nella pandemia.
"Il 100% di 36 studi sul trattamento precoce e sulla profilassi riporta effetti positivi... utilizzando l'esito più serio ha riportato un miglioramento del 79% e dell'85% rispettivamente per il trattamento precoce e la profilassi... Sono stati osservati miglioramenti statisticamente significativi per mortalità, ventilazione, ospedalizzazione, casi e clearance virale …il 100% dei 17 studi randomizzati controllati (RCT) per il trattamento precoce e la profilassi riporta effetti positivi, con un miglioramento stimato rispettivamente del 73% e dell'83% e del 93% di tutti i 28 studi randomizzati.)… La coerenza dei risultati positivi in ​​un un'ampia varietà di casi è stata notevole. È estremamente improbabile che i risultati osservati possano essersi verificati per caso”.

Risultato favorevole sulla carica virale e sulla vitalità della coltura utilizzando Ivermectin nel trattamento precoce di pazienti non ospedalizzati con lieve COVID-19 – È possibile trovare uno studio in doppio cieco, randomizzato, controllato con placebo

Per una panoramica aggiornata di tutti gli studi pubblicati sull'ivermectina nel trattamento e nella prevenzione di COVID-19 consigliamo di visitare c19ivermectin.com; inoltre, una meta-analisi di tutti gli studi può essere trovata su ivmmeta.com (costantemente aggiornato).

La maggior parte degli studi (fino al 12 gennaio 2021) è stata inclusa nel nostro esauriente Revisione delle prove emergenti a sostegno dell'uso di ivermectina nella profilassi e nel trattamento di COVID-19, e un breve riassunto degli studi in quel momento può essere trovato nell'accompagnamento Riassunto di una pagina della revisione scientifica sull'ivermectina.

Aggiornare: La "Revisione delle prove emergenti che dimostrano l'efficacia dell'Ivermectina nella profilassi e nel trattamento di COVID-19"È stato sottoposto a peer review, accettato e pubblicato il 1 ° maggio 2021 in Giornale americano di terapia!

Riepilogo degli studi sull'uso dell'ivermectina in COVID-19:

Fonte: database di tutta l'ivermectina COVID-19 studi - www.c19ivermectin.com - (costantemente aggiornato)

 

Fonte: adozione globale di ivermectina per COVID-19 - ivmstatus.com (costantemente aggiornato)

Ulteriori informazioni

FLCCC Alliance review su ivermectin in COVID-19