->

COVID-19 protocolli

MATH+ Protocollo di trattamento ospedaliero per COVID-19

FLCCC-Protocollo-Logo-MATH-plus

Di seguito puoi scaricare il file MATH+ Protocollo di trattamento ospedaliero per COVID-19, per l'uso da parte di professionisti, con una guida dettagliata sui tempi di inizio insieme alle dosi iniziali suggerite e alla durata di ciascun farmaco componente. Il documento del protocollo è disponibile per il download in più lingue (vedi sotto) - sono disponibili più traduzioni  qui.

Si prega di rivedere anche il nostro  I-MASK+ Protocollo di prevenzione e trattamento ambulatoriale precoce per COVID-19, che è stato sviluppato per la prevenzione e il trattamento ambulatoriale precoce di COVID-19. Entrambi sono regimi di trattamento combinato basati sulla fisiologia sviluppati da leader nella medicina di terapia intensiva. Tutti i medicinali componenti sono approvati dalla FDA, poco costosi, prontamente disponibili e sono stati utilizzati per decenni con profili di sicurezza consolidati. Nell'ottobre 2020 abbiamo aggiunto ivermectina come farmaco di base nella prevenzione e nel trattamento di COVID-19.

Si prega di non considerare questi protocolli come un consiglio medico personale, ma come una raccomandazione per l'uso da parte di fornitori professionisti. Consulta il tuo medico, condividi le informazioni su questo sito web e discuti con lui / lei. Si prega di rivedere il nostro  Avvertenze!

Si prega di controllare regolarmente questa pagina per gli aggiornamenti: nuovi farmaci possono essere aggiunti e/o le dosi modificate ai farmaci esistenti man mano che emergono ulteriori studi scientifici.

Picco MATH+ protocollo: versione 15, aggiornata il 18 settembre 2021 (versione inglese, sono in corso gli aggiornamenti della traduzione).

Informazioni sul MATH+ Protocollo

Aggiornamento: il 14 dicembre 2020, il documento sottoposto a revisione paritaria dell'Alleanza FLCCC Fondamento clinico e scientifico per il "MATH+"Protocollo di trattamento ospedaliero per COVID-19 è stato pubblicato nel Journal of Intensive Care Medicine. MATH+ potenzialmente offre un approccio salvavita alla gestione dei ricoverati COVID-19 pazienti. Offre una combinazione poco costosa di medicinali con profili di sicurezza ben noti basati su un forte razionale fisiologico e una crescente base di prove cliniche.

I MATH+ Protocollo di trattamento ospedaliero per COVID-19 è progettato per i pazienti ospedalizzati, da iniziare il prima possibile dopo che hanno sviluppato difficoltà respiratorie e richiedono un'integrazione di ossigeno. I tre principali processi fisiopatologici che sono stati identificati sono ipossiemia grave, iperinfiammazione e ipercoagulabilità. Questo protocollo di farmaci di combinazione è progettato per contrastare questi processi sia attraverso l'uso di singoli agenti che in azioni sinergiche. Una visione unica di questa malattia fatta dai membri del nostro gruppo è che la maggior parte dei pazienti presenta inizialmente una reazione infiammatoria nei polmoni chiamata "polmonite organizzativa", che è la reazione del corpo alla lesione ed è profondamente reattiva alla terapia con corticosteroidi. Se la risposta della polmonite organizzativa non viene trattata o si presenta come un sottotipo rapidamente progressivo, segue una condizione chiamata sindrome da distress respiratorio acuto (ARDS).

Le due principali terapie che possono invertire e / o mitigare l'estrema infiammazione che causa l'ARDS sono la combinazione del corticosteroide Metilprednisolone e antiossidante Aacido scorbico, che viene somministrato per via endovenosa e in dosi elevate. Entrambi questi medicinali hanno molteplici effetti fisiologici sinergici e in più studi randomizzati controllati è stato dimostrato che migliorano la sopravvivenza nell'ARDS, in particolare quando somministrati all'inizio della malattia. TL'iamina viene somministrata per ottimizzare l'utilizzo dell'ossigeno cellulare e il consumo di energia, proteggendo il cuore, il cervello e il sistema immunitario. Date le numerose indagini cliniche e scientifiche che hanno dimostrato livelli di ipercoagulazione coerenti, riproducibili ed eccessivi, in particolare nei soggetti gravemente ammalati, l'anticoagulante Heparina è usata sia per prevenire che per aiutare a sciogliere i coaguli di sangue che compaiono con una frequenza molto alta. Il "+ " segno indica diversi importanti co-interventi che hanno una combinazione di un forte razionale fisiologico con dati pre-clinici e clinici esistenti o emergenti per supportare il loro uso in condizioni simili o in COVID-19 stesso, e tutti con un profilo di sicurezza consolidato. Tali terapie aggiuntive vengono continuamente valutate e modificate con l'evolversi delle prove mediche pubblicate.

Il tempismo è un fattore critico per l'efficacia di MATH+ e per ottenere risultati positivi in ​​pazienti malati di COVID-19. I pazienti devono recarsi in ospedale non appena hanno difficoltà a respirare o hanno un basso livello di ossigeno. Il MATH+ il protocollo deve essere somministrato subito dopo che un paziente soddisfa i criteri per l'integrazione di ossigeno (entro le prime ore dall'arrivo in ospedale), al fine di ottenere la massima efficacia. La terapia ritardata può portare a complicazioni come la necessità di ventilazione meccanica. Se somministrato in anticipo, il MATH+ la formula di farmaci approvati dalla FDA, sicuri, economici e prontamente disponibili può eliminare la necessità di letti per terapia intensiva e ventilatori meccanici e riportare i pazienti in salute.

MATH+ Protocollo di trattamento ospedaliero per COVID-19